provala

Esclusione delle chiamate in entrata

Usa mSpy per impedire a numeri indesiderati di raggiungere il telefono di tuo figlio e prevenire le comunicazioni non malsane.

Blocco Chiamate in Entrata su Dispositivi Android e iPhone | mSpy
Blocco Chiamate in Entrata su Dispositivi Android e iPhone | mSpy
Immediatamente essere in grado di:
  • Blocca le telefonate da tutti i numeri indesiderati
  • Gestisci le restrizioni che hai impostato dal tuo Pannello di Controllo personalizzato
Blocco Chiamate in Entrata su Dispositivi Android e iPhone | mSpy
Compatibile con:
  • iOS 7 - 8.4; 9.0 - 9.1 Jailbreak necessario
  • Android 4+
Disponibile in:
  • Pacchetto Premium

    Ottieni tutte le funzioni più apprezzate nell'opzione di monitoraggio avanzata. PER SAPERNE DI PIÙ

Perché troverai utile questa funzione?

Se tuo figlio riceve spesso chiamate intrusive da estranei o ha un contatto nella sua rubrica che non approvi, mSpy è uno strumento per te. Puoi semplicemente bloccare le chiamate indesiderate e impedire la comunicazione con persone sbagliate utilizzando la funzione di esclusione delle chiamate mSpy.

Monitora da remoto la lista dei contatti di tuo figlio, i registri delle chiamate e impedisci ai contatti indesiderati di raggiungere tuo figlio usando il tuo Pannello di Controllo mSpy.

  • 41%
    Created with Sketch.

IL DEI BAMBINI HA INCONTRATO SOLLECITAZIONI SESSUALI INDESIDERATE

Come funziona mSpy
Acquista mSpy

Vai alla pagina "Acquista ora" e scegli il pacchetto di abbonamento in base alle tue esigenze. Inserisci i dati di fatturazione e compralo. Una volta confermato l'acquisto, riceverai un'e-mail di benvenuto con ulteriori istruzioni.

Installa e Configura

Segui le istruzioni specificate nella tua e-mail e installa l’app sul dispositivo di tuo figlio. È facile, semplice e non richiede molto tempo. Se hai bisogno di assistenza tecnica, contatta il nostro team di assistenza clienti 24/7. Nota: per utilizzare mSpy al massimo, devi fare jailbreak o rooting sul tuo dispositivo.

Comincia a monitorare

Accedi al Pannello di controllo di mSpy per iniziare a bloccare chiamate indesiderate, messaggi di testo, posizione GPS, cronologia del browser e qualsiasi altra attività in corso sul telefono di tuo figlio.

cosa dicono i nostri clienti

“La scuola di mio figlio è abbastanza lontana da casa e dobbiamo essere sicuri che stia bene tornando da scuola. Quindi abbiamo scoperto questa cosa del geofencing e l'abbiamo provata. Siamo rimasti sorpresi che abbia funzionato perché una volta che lei ha deciso di andare in un negozio con la sua amica, siamo stati informati che è entrata nel quartiere che abbiamo contrassegnato sulla mappa come pericoloso. Questo aiuta molto, specialmente per genitori così impegnati come noi.”

“Non mi avrebbe detto nulla e sarebbe arrabbiata con me senza motivo. Sempre sul suo telefono e non mi permetterebbe nemmeno di toccarlo. L'app mSpy era fondamentalmente il mio ultimo indizio. Quando sono entrata al suo SnapChat ho scoppiato in lacrime, la mia ragazza stava per scappare con questo ragazzo che non aveva mai incontrato nella vita reale. Non posso ringraziare abbastanza.”

“Perché ho deciso di usare mSpy? Semplice, non posso fare nulla edcaspettare che qualcosa succede. Ho letto di Amanda Todd e altri bambini. Seriamente, la sicurezza di mio figlio costa molto più di $ 30”

“Non potevo credere ai miei occhi di ciò che i bambini postano sui social media, messaggi così cattivi e odiosi che mi hanno spezzato il cuore. Mia figlia è una ragazza dolce e gentile, sono così felice di poter catturare questi nemici e fermare gli abusi.”

“Ho visto alcune telefonate danno fastidio a mia figlia adolescente. Si arrabbiava ogni volta che qualcuno la chiamava. Conosco mio figlio, quindi dovevo sistemare le cose. Quindi ho acquistato questa app mSpy per identificare quel ragazzo misterioso. Quello che ho visto mi ha fatto impazzire: l'ha letteralmente minacciata, ha inviato terribili emoji e ha detto che la seguirà dopo la scuola. Ci siamo incontrati con i genitori e abbiamo discusso del tutto.”

photo

Jörg
Trier, Germania

photo

Melissa
NSW, Australia

photo

Adam
Edinburgh, Scozia

photo

Kevin
AZ, USA

photo

Sarah
NY, USA

INIZIA A MONITORARE ORA

Come bloccare le chiamate in entrata

Ogni giorno capita di ricevere telefonate indesiderate da parte di aziende di marketing che vogliono vendere diversi tipi di prodotti. La maggior parte delle volte non si è interessati a ciò che propongono, per questo l’ideale è bloccare queste chiamate.

Il blocco chiamate in entrata sul tuo telefono è qualcosa di facilmente attuabile, e ci sono molte persone che vorrebbero farlo. In questo articolo puoi imparare come bloccare tutte le chiamate in entrata o anche solo un numero di telefono, e scoprire se ovviamente funziona davvero. Per comodità, di seguito troverai una piccola ma ben sviluppata indagine su come bloccare le chiamate indesiderate dal tuo smartphone, sia esso Samsung, Huawei o altro. Includeremo infatti informazioni importanti e funzionali per ogni dispositivo, sia Android, iOS o con il sistema operativo Windows, e nel contempo citeremo una delle app migliori per popolarità e funzionalità. Nello specifico si tratta dell’app mSpy, che ti mostreremo come funziona per il blocco telefonate in entrata sul tuo dispositivo Android utilizzando diverse funzioni. Vedremo anche alcune opzioni alternative che funzionano altrettanto bene e che l’app mSpy mette a disposizione, come ad esempio quella della blacklist sul telefono fisso e mobile.

Bloccare chiamate in entrata su un dispositivo Android

Ogni metodo per bloccare le chiamate varierà leggermente a seconda del dispositivo che utilizzi. Esistono molte opzioni per un blocco telefonate in entrata efficace sul tuo telefono, tra queste ci sono opzioni offerte dall’operatore o fornite dallo stesso sistema operativo, che sono quelle più semplici. Per eseguire il blocco chiamate in entrata tramite l’applicazione mSpy dovrai conoscere il numero dal quale vuoi bloccare la ricezione delle telefonate. Una volta trovato il contatto che desideri bloccare, devi tenerlo premuto fino a quando viene visualizzato un popup con un piccolo menu. A questo punto dovrai cliccare l’icona del lucchetto, la quale dovrebbe apparire nella parte superiore destra dello schermo. Nel caso in cui l’icona non compaia subito, puoi cliccare sulla dicitura “mostra più opzioni”, quindi andare alla sezione delle impostazioni e infine selezionare l’opzione per il blocco chiamate in entrata, aggiungendo a questo punto il numero di telefono interessato.

Blocco chiamate in entrata dal registro delle chiamate

Questa è una delle opzioni più veloci per impedire a una persona o a un’azienda di marketing di continuare a chiamarti sul tuo telefono. I passaggi da seguire sono semplici: per prima cosa, dal registro delle chiamate è possibile creare un elenco di numeri da limitare. Di seguito è necessario selezionare il contatto da bloccare e quindi fare clic su "mostra altro" o sull’icona con i tre puntini. Una volta fatto ciò, l’ultima cosa da fare sarà aggiungere la persona all’elenco dei contatti per i quali si desidera procedere al blocco telefonate in entrata su Android. Ciò impedirà ai numeri aggiunti di chiamarti di nuovo, reindirizzandoli al tuo operatore. Potrai fare ciò indipendentemente che il tuo telefono sia Samsung, Huawei o altro, l’importante è che il sistema operativo sia Android.

Blocco telefonate in entrata sui dispositivi Apple

Limitare le chiamate in arrivo sui dispositivi iOS è una delle cose più semplici da fare. Ti basterà andare nella sezione delle impostazioni del tuo iPhone, cercare l’opzione “telefono” e infine accedere all’area “blocco e ID chiamante”.

Apple è molto valido per quanto concerne questa funzione, e ti consente di selezionare tutti i numeri nell’elenco dei contatti dai quali non vuoi essere più disturbato. Il blocco dura quanto tempo desideri.

Oltre a questo avrai anche la possibilità di scegliere se ricevere o meno messaggi o videochiamate da quegli stessi contatti.

Bloccare le chiamate con l’aiuto di mSpy

mSpy è l’app migliore per il blocco chiamate in entrata. Si tratta infatti di un software molto più efficace rispetto a quelli di default proposti dai sistemi operativi, e soprattutto è in grado di garantirti l’anonimato. L’applicazione mSpy è dunque l’opzione ideale per limitare le chiamate in arrivo da qualsiasi numero al tuo telefono.

Per utilizzare l’app mSpy è necessario acquisirne il servizio e accettare termini e condizioni. In genere, le autorizzazioni richieste riguardano il pieno accesso alle funzioni di chiamata del dispositivo e all’interfaccia di base del dispositivo stesso. Il funzionamento dell’app è semplice e facile da capire, quindi non devi preoccuparti di nulla.

Una volta che hai scaricato l’applicazione mSpy, per farla funzionare ti basterà accedervi e iniziare a configurarla secondo le tue esigenze o quelle della tua azienda. L’applicazione si occuperà di fare il resto da sola. Oltre alle funzioni sopra menzionate, mSpy ti offre altre funzionalità tutte da scoprire e sfruttare quando ne avrai bisogno.

Mostra di piùMostra meno