provala

L'app mSpy è la soluzione ideale per il Controllo Parentale

L'UNICEF dichiara "Internet fornisce una nuova strada per l'abuso di minori". Cyberbullismo, sexting, contatti con predatori online sono tra questi. Sei sicuro che tuo figlio sia al sicuro online?

Evitare pericoli cibernetici con il controllo parentale mediante l'utilizzo di mSpy:
  • Tracciamento di app di messaggistica (Snapchat, WhatsApp, FB messenger,Tinder eccetera.
  • Conoscere la loro posizione GPS
  • Verifica dei loro registri delle chiamate, messaggi di testo / multimediali
  • Compatibile con Android e iOS
  • Supporto live 24/7
CHE COS'È MSPY?

mSpy è un'app di controllo parentale leader per smartphone che consente ai genitori di monitorare messaggi di testo, chiamate, posizione GPS corrente, Snapchat, WhatsApp e molto altro.

mSpy: Sapere- Impedire-Proteggere.

Parental Control App per Dispositivi Android e iPhone | mSpy
Pericoli di cyber che ogni genitore dovrebbe considerare
Altre funzioni di monitoraggio mspy che ti aiutanno a proteggere il tuo bambino online
Recensioni di esperti

“mSpy è la migliore app di controllo parentale disponibile in tutto il mondo, progettata appositamente per tutori e genitori per monitorare le attività online dei propri figli e controllarli prima che diventino vittime di molestie online.”

Il prossimo Web

“mSpy è una delle migliori app di controllo parentale disponibili sul mercato. Con oltre 1.000.000 di utenti in tutto il mondo fornisce continuamente sia prodotti che servizi di alta qualità.”

“Questo localizzatore cellulari ha tutte le funzionalità che ti aspetteresti. È anche facile da usare.”

The Times
cosa dicono i nostri clienti

“La scuola di mio figlio è abbastanza lontana da casa e dobbiamo essere sicuri che stia bene tornando da scuola. Quindi abbiamo scoperto questa cosa del geofencing e l'abbiamo provata. Siamo rimasti sorpresi che abbia funzionato perché una volta che lei ha deciso di andare in un negozio con la sua amica, siamo stati informati che è entrata nel quartiere che abbiamo contrassegnato sulla mappa come pericoloso. Questo aiuta molto, specialmente per genitori così impegnati come noi.”

“Non mi avrebbe detto nulla e sarebbe arrabbiata con me senza motivo. Sempre sul suo telefono e non mi permetterebbe nemmeno di toccarlo. L'app mSpy era fondamentalmente il mio ultimo indizio. Quando sono entrata al suo SnapChat ho scoppiato in lacrime, la mia ragazza stava per scappare con questo ragazzo che non aveva mai incontrato nella vita reale. Non posso ringraziare abbastanza.”

“Perché ho deciso di usare mSpy? Semplice, non posso fare nulla edcaspettare che qualcosa succede. Ho letto di Amanda Todd e altri bambini. Seriamente, la sicurezza di mio figlio costa molto più di $ 30”

“Non potevo credere ai miei occhi di ciò che i bambini postano sui social media, messaggi così cattivi e odiosi che mi hanno spezzato il cuore. Mia figlia è una ragazza dolce e gentile, sono così felice di poter catturare questi nemici e fermare gli abusi.”

“Ho visto alcune telefonate danno fastidio a mia figlia adolescente. Si arrabbiava ogni volta che qualcuno la chiamava. Conosco mio figlio, quindi dovevo sistemare le cose. Quindi ho acquistato questa app mSpy per identificare quel ragazzo misterioso. Quello che ho visto mi ha fatto impazzire: l'ha letteralmente minacciata, ha inviato terribili emoji e ha detto che la seguirà dopo la scuola. Ci siamo incontrati con i genitori e abbiamo discusso del tutto.”

photo

Jörg
Trier, Germania

photo

Melissa
NSW, Australia

photo

Adam
Edinburgh, Scozia

photo

Kevin
AZ, USA

photo

Sarah
NY, USA

App controllo ideale per genitori: mSpy

Controllare i propri figli non è spesso semplice, ma dall’altra parte è spesso necessario. Quando si è genitori di figli piccoli e che però utilizzano regolarmente il cellulare, poter salvaguardare ciò che fa è importante. Non è però possibile controllare sempre tutto, in particolare se si è al lavoro o se il proprio figlio resta chiuso nella propria stanza, per esempio.

Per questo esistono app di controllo parentale come mSpy, che risolvono molti di questi problemi e garantiscono la sicurezza online dei propri figli piccoli attraverso un monitoraggio accurato e dettagliato.

Internet è quello che di più bello la modernità ci abbia regalato. Avere a portata di mano tutto il mondo non è mica una cosa da poco. Si può leggere di tutto, si può vivere in tempo reale un evento che sta accadendo dall’altra parte del mondo, e tanto altro. C’è però un rovescio della medaglia negativo, e infatti internet è pieno di insidie. Serve per forza di cose un’app che possa monitorare quello che fa su internet il proprio bambino per stare sicuri.

Miglior parental control per il cellulare

Ci sono alcuni genitori che cercano di essere molto rigidi e, giustamente, cercano di attuare subito il blocco dei siti internet pericolosi ai bambini. Nonostante questo, la cosa migliore sarebbe creare un vero e proprio piano di parental control sia per dispositivi Android che iPhone, così da stare sicuri di tutto ciò che di sbagliato può compiere un figlio piccolo su internet (e, di seguito, rimediarvi prima che sia troppo tardi).

E’ bene che voi sappiate che il piccolo tablet Android che il nonno gli ha regalato per il compleanno e che sembra così innocuo, è in realtà un potenziale killer dell’innocenza del vostro cucciolo. Basta un attimo di distrazione per aprire un mondo fatto di siti porno, razzismo, di contenuti inadatti all’età del nostro piccolo.

E non solo: basta un incontro sbagliato in una chat, basta scegliere un compagno di giochi che non si conosce affatto, per trovarsi con molta facilità in una situazione molto pericolosa. Soprattutto se nostro figlio o nostra figlia sono adolescenti sarebbe molto bello capire quale tipo di rapporti abbiano su questi social, che sono bellissimi per restare in contatto con le persone che si conoscono, ma di certo non saranno la cosa migliore se incontrano sconosciuti che possono avere cattive intenzioni.

Detto questo, come si può ovviare, gratis, a questo dramma del nuovo millennio? A tutti questi pericoli dai quali è necessario mettersi in guardia e che devono subito far partire un piano di protezione serio per i bambini?

La risposta è: trovando una parental app control per iPhone o Android che faccia il suo dovere e lo faccia bene.

Parental control per iPhone

mSpy è l’app controllo genitori ideale per controllare ciò che fa il proprio bambino col suo iPhone sui social e sui siti internet. Bastano pochi clic per acquistare l’applicazione, e pochi minuti per installarla. Dovrete fare attenzione a installarla sul dispositivo che vi interessa monitorare, ovviamente!

Dopodiché potrete fare tutto comodamente da remoto attraverso il pannello di controllo, sia da desktop che da cellulare.

App controllo parentale Android

mSpy è il miglior parental control per Android che possiate immaginare. L’importante sarà che l’Android sia aggiornato a 4+, ma immaginiamo che vostro figlio, per quanto piccolo, sia al passo con la tecnologia.

A quel punto monitorare sarà semplice, preciso e veloce. Potrete conoscere le chat Instagram, i messaggi che scambia su Messenger, i registri chiamate, e tanto altro ancora.

App controllo parentale mSpy

Non possiamo non renderci conto che per quanto sia molto più facile per noi chiudere gli occhi e pensare che i problemi non esistano, purtroppo la realtà è ben diversa. I nostri bambini sono esposti a troppi rischi online, e finché sono piccoli è necessario agire da genitori responsabili, e quindi usare misure atte ad arginare i problemi e i rischi.

Come funziona quindi mSpy? Beh, partiamo con un presupposto piacevole: è molto semplice. In pratica, dopo averla acquistata, si scarica la app dallo store del telefonino di vostro figlio, che non vedrà l’app tra quelle presenti sul suo smartphone. Poi, da qualsiasi vostro device (telefonino, computer o tablet) si potrà accedere a quelli che sono i contenuti del telefono del ragazzo. Infatti possiamo controllare:

  • con il GPS dove si trovi in quel momento (e questo vale anche se il cellulare è stato perso o è stato rubato);
  • quali sono le mail in entrata o in uscita;
  • le conversazioni sui social;
  • le foto e i video spediti e ricevuti;
  • i siti che vengono visitati.

Tutto questo, ovviamente, in tempo reale. Non possiamo pensare di essere ossessivi nei confronti dei nostri bambini e non possiamo neppure immaginare che questa loro corsa verso l’indipendenza e l’adolescenza possa essere fermata da noi. Un’app di controllo parentale efficiente è proprio quello che ci vuole.

In questo modo i genitori possono recarsi al lavoro tranquilli, e lasciare i propri figli piccoli a casa da soli o con i nonni senza alcuna preoccupazione riguardo ai siti che possono visitare col loro iPhone o dispositivo Android, e lo stesso vale per le persone con cui chattano.

App controllo parentale: è la soluzione?

Certo che sì. Se desiderate arginare i pericoli che comporta la navigazione online per il vostro bambino, allora un’app controllo genitori è la soluzione perfetta, sicura e a portata di mano. Essere genitori è meraviglioso ma anche difficile, e spesso ci si può sentire inadeguati. Questa sensazione può venire meno grazie ad app fantastiche come mSpy, che aiutano a svolgere il proprio ruolo al meglio.

Noi abbiamo bisogno, in alcuni momenti difficili, del controllo su ciò che sta accadendo e, senza essere troppo apprensivi, sarà bene dare un’occhiata a ciò che accade nella vita dei nostri figli piccoli o adolescenti, che hanno tanto bisogno di noi anche se si sentono già grandi.

Stiamo cercando di essere dei buoni genitori? Pensiamo che nostro figlio ci nasconda qualcosa e che non siamo in grado di aiutarlo perché non ci parla o non riusciamo a stargli vicino come vorremmo?

Avere la tecnologia a nostra disposizione non può che essere la soluzione che cerchiamo perché così, anche a distanza di chilometri, possiamo essere in grado di ritrovare quel senso del controllo perduto grazie a un periodico check di ciò che accade nella vita di nostro figlio attraverso il suo telefono.

Non dobbiamo temere di controllare periodicamente il suo cellulare per controllare se tutto va bene. Se vediamo nostro figlio strano, magari abbattuto o triste, e notiamo che sta provando disagio per qualcosa, allora un’app di controllo parentale è la risposta giusta. I figli possono fare fatica ad aprirsi su tematiche come cyberbullismo o se hanno qualcuno che in chat gli invia contenuti inappropriati, e mSpy può essere il nostro miglior alleato per sistemare le cose.

Non significa non avere fiducia nei propri figli, ma significa volere per loro il meglio e salvaguardarli da ciò che non è in loro controllo. Loro non possono avere il controllo di ciò che gli viene inviato in chat o dei siti che per sbaglio possono aprirsi, mentre voi potete avere il controllo su quello che accade e agire di conseguenza, il tutto grazie alla fantastica app mSpy.

Mostra di piùMostra meno