Che cos'è mSpy?

mSpy è l’app n. 1 per il controllo parentale su smartphone; permette ai genitori di controllare social media, messaggi di testo, chiamate, posizione GPS in tempo reale, Snapchat, WhatsApp e molto altro.

Come funziona

Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari

Monitor chatting apps

Get access to chats and media on tracked devices. View even “disappearing” and deleted messages.

View new contacts

View every contact added to your kid’s phone. Keep track of all incoming/outgoing calls.

Monitora più dispositivi

Works on Android, iOS (even non-jailbroken), Windows PC and Mac OS of your child.

Contattaci 24/7

Il nostro servizio di assistenza dedicato può essere contattato tramite email, chat o telefonicamente.

24/7

Supporto internazionale al cliente 24/7

l nostro supporto clienti internazionale multilingua è qui per aiutarti 24/7.

99%

Soddisfazione Clienti pari al 99%

Il più alto livello di soddisfazione della clientela, se comparato a quello dei maggiori venditori di marketing software.

Cosa dicono i nostri clienti

  • Non riuscivo a credere ai miei occhi quando ho visto cosa postano i ragazzi sui social media: cattiverie e messaggi carichi di odio… mi si è spezzato il cuore. Mia figlia è una ragazza gentile e sensibile, per cui sono contenta di aver intercettato questi istigatori e fermato i loro abusi.

  • Non mi parlava e si arrabbiava con me senza ragione. Era sempre al telefono, al quale non mi lasciava avvicinare. L’app mSpy è stata in pratica la mia ultima chance. Quando ho visto il suo account SnapChat sono scoppiata a piangere: mia figlia stava per scappare con un tizio che neppure conosceva nella vita reale. Non vi ringrazierò mai abbastanza.

  • Perché ho deciso di usare mSpy? Semplice, non voglio restare inerte e aspettare che accada qualcosa. Ho letto di Amanda Todd e altri ragazzi. Davvero, la sicurezza di mio figlio vale molto più di 30 sterline.

Sponsorizzazione

mSpy rasenta la perfezione come app di controllo parentale disponibile in tutto il mondo; è progettata specialmente per tutori e genitori, affinché possano monitorare le attività online dei ragazzi, controllandoli prima che diventino vittime di molestie online.

The Next Web

Leggi maggiori informazioni su mSpy

Cos'è il software per controllare un cellulare mSpy

Ci sono milioni di telefoni cellulari in giro per il mondo. I datori di lavoro li offrono ai propri dipendenti per esigenze lavorative. I genitori li regalano ai propri figli per farli felici. Tutti pagano soldi per l'utilizzo di questi dispositivi. Che tu sia un datore di lavoro o un genitore, non ti piacerebbe sapere come spiare un cellulare? I tuoi dipendenti lo usano per scopi lavorativi o personali? Qui entra in gioco il software spia mSpy.

La risposta è molto semplice, mSpy consente al genitore o al datore di lavoro, o chiunque altro desideri spiare un cellulare, di tenere traccia dei dispositivi mobile che desiderano. Con questo software spia cellulari, l'amministratore del cellulare può tenere traccia di diverse informazioni, come monitoraggio delle chiamate, messaggi di testo, posizione GPS e molto altro ancora. Questo programma viene eseguito su qualsiasi tipo di telefono, che sia esso Android o iOS, ed inserisce dei registri nell'account mSpy privato del proprietario.

A cosa serve l'app spia mSpy:

  • A capire se i tuoi figli sono al sicuro quando non sono vicino a te
  • Quali sono le loro maggiori preoccupazioni
  • Con chi sono in contatto e cosa si dicono
  • Quali posti visitano e quando
  • Quali sono i siti internet su cui navigano
  • A ridurre il rischio di un furto della identità
  • Quanto rendono i tuoi dipendenti

Qualsiasi datore di lavoro può controllare un cellulare affidato al proprio dipendente per farlo rigare dritto. Per farlo, basta seguire queste semplici regole:

  • Chiedere il consento per monitorare i dispositivi dati ai propri dipendenti
  • Tenere traccia solo di quello che fanno durante le ore lavorative

Controllare un altro cellulare con l’app mSpy

mSpy è un software innovativo, che consente a chi lo utilizza, di individuare pericoli e problemi, che i propri dipendenti o i propri figli, potrebbero ritrovarsi ad affrontare, ancor prima che questi possano verificarsi.

Al termine dell'installazione di questa app per spiare smartphone, che è possibile installare anche su tablet, questa inizierà a collezionare molte info relative al dispositivo mobile, come il registro delle telefonate, la posizione tramite GPS, le pagine internet visitate, la posta elettronica, le conversazioni, gli SMS, video e foto.

Questa app per spiare cellulare, ti consente anche di bloccare siti web che non vuoi che vengano visitati o app che non desideri far scaricare sul dispositivo. Inoltre, se ti accorgi che i tuoi figli ricevono telefonate da contatti indesiderati, li puoi bloccare a distanza! In qualunque momento e ovunque ti trovi, potrai accedere alle informazioni di quel dispositivo, con un semplice clic.

Per accedere a tali info, è necessario entrare nel proprio account mSpy. Puoi utilizzare qualsiasi dispositivo connesso ad internet. In questo modo, avrai accesso a tutte le informazioni sul dispositivo, direttamente dal pannello di controllo dell'app per spiare un altro telefono mSpy.

Per tutti quelli che desiderano spiare un telefono dotato di sistema operativo iOS, il monitoraggio può essere eseguito in due modi differenti:

  • mSpy per dispositivi con jailbreak
  • mSpy per dispositivi senza jailbreak

Come funziona un telefono spia mSpy senza Jailbreak:

mSpy può essere installato anche su un dispositivo mobile iOS senza jailbreak, semplicemente ottenendo le credenziali di iCloud e quindi attivare tutte le funzioni che desideri monitorare. Nella procedura di configurazione, non dovrai far altro che compilare in modo corretto i campi richiesti e poi eseguire l'accesso al pannello di controllo, per tenere traccia del cellulare spia.

Chi dovrebbe spiare un cellulare con mSpy senza Jailbreak?

Tutti coloro che sono alla ricerca di un'app spia telefono tecnologicamente avanzata, per non desidera eseguire il jailbreak del telefono o tablet, in modo da non perdere la possibilità di utilizzare alcuni servizi. Per installare mSpy su un dispositivo senza jailbreak, non occorre nessuna installazione fisica. Basta solo entrare in possesso del nome utente e password di iCloud.

Utilizzando mSpy su un dispositivo senza jailbreak, si possono utilizzare le seguenti funzioni di monitoraggio:

  • Registro delle telefonate
  • Schede contatto
  • SMS
  • Navigazione dei siti web
  • Eventi
  • Note scritte

Chiaramente, ottenendo il jailbreak del dispositivo, è possibile accedere anche a strumenti di monitoraggio avanzati. Tuttavia, anche con mSpy tradizionale, è possibile monitorare in maniera piuttosto approfondita un qualsiasi dispositivo mobile.

Controllare cellulare con mSpy è legale?

Se ti sei posto questa domanda fin dall'inizio, eccoti alcune informazioni che forse non conosci:

  • Il 42% dei ragazzi è vittima di bullismo, anche online. Questo significa, che è capitato almeno una volta ad un ragazzo su quattro, di essere vittima di bullismo, di qualsiasi forma.
  • Non tutti informano i propri genitori della situazione. Si calcola che solo uno su dieci informa i propri genitori, a volte per vergogna delle angherie subite.
  • Tutti coloro che subiscono bullismo nella loro vita, hanno una maggiore propensione al suicidio.

Se il software di controllo telefono viene utilizzato in modo corretto, è in grado di salvare una vittima di bullismo, tenendo i propri figli lontano da qualsiasi pericolo.

Oggi come oggi, i ragazzi passano più tempo con la testa immersa in un mondo virtuale, più che reale. Nonostante questo loro mondo sia solo fittizio, i rischi che corrono sono del tutto reali. Ti verrebbe mai in mente di lasciare tuo figlio da solo in casa con un perfetto sconosciuto? Allora perché dovrebbe accedere online e avere la possibilità di essere bullizzato da chiunque?

In mancanza di un efficace controllo, chiunque navighi in rete può entrare in contatto con contenuti che non sono adatti alla sua età, come pornografia, alcol, droghe o cyberbullismo. Se sei un genitore premuroso, devi interessarti a ciò che tuo figlio fa col suo cellulare. Se sei un genitore, sai quanto sia forte il legame con un bambino e quindi è importante proteggerlo da pericoli esterni.

E cosa dire dei datori di lavoro? È possibile monitorare i propri dipendenti? La risposta è si, ma:

  1. Li devi informare del fatto che durante le ore lavorative utilizzi programmi spia per cellulari;
  2. Devi spiegare loro che monitori solo il telefono aziendale e che una volta terminato l'orario di lavoro, non dovranno più utilizzarlo se non vogliono essere monitorati;
  3. Fargli capire quali sono le attività che verranno monitorare e che lo fai soltanto per il bene della tua azienda;

Se un datore di lavoro non sa cosa fanno i dipendenti durante le ore di lavoro, allora è possibili che questi siano controproducenti per la propria attività imprenditoriale. Monitorare i propri dipendenti non è un reato, finché sono informati e serve solo a far rendere di più, le persone che paghi profumatamente.